A Roma, il Consiglio mondiale CICS

L’AGESCI accoglierà a Roma, dal 7 al 10 dicembre prossimo, il Consiglio Mondiale della Conferenza Internazionale Cattolica dello Scautismo (CICS/ICCS).

È prevista la presenza di circa 120 rappresentanti di associazioni scout cattoliche provenienti da tutto il mondo.

Temi portanti dell’incontro saranno la revisione dello Statuto, le linee programmatiche future della Conferenza e l’elezione del nuovo Comitato Mondiale.

Si parlerà di dialogo interreligioso, dello sviluppo dei valori spirituali all’interno dello scautismo, dell’organizzazione dei prossimi eventi e programmi.

La CICS è un’organizzazione scout mondiale aderente all’Organizzazione Mondiale del Movimento Scout, che riunisce le associazioni e i gruppi scout cattolici. Nata nel 1962 trae origine dalle due precedenti organizzazioni internazionali dello Scautismo cattolico succedutesi nel tempo.

Lo scopo della CICS è di contribuire, in una prospettiva di fede cattolica, all’educazione dei giovani attraverso lo scautismo e di assicurare la presenza attiva degli scout cattolici nella Chiesa, nonché la comunicazione tra la Chiesa cattolica ed il Movimento Scout Mondiale.

http://www.cics.org

Si ringrazia per la foto Daniele Tavani

Nessun commento a "A Roma, il Consiglio mondiale CICS"

    Rispondi

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

    I commenti sono moderati.
    La moderazione potrà avvenire in orario di ufficio dal lunedì al venerdì.
    La moderazione non è immediata.
    I tuoi dati personali, che hai fornito spontaneamente, verranno utilizzati solo ed esclusivamente per la pubblicazione del tuo commento.